For Cerrano Charter subscription and join to AdriaPAN see "How to Join" above/ Per la sottoscrizione della Carta di Cerrano, che consente l'adesione ad AdriaPAN, vedi "How to Join" sopra.
__________________________________________________

14 June 2011

ChaMon go on

Reti ecologiche in Adriatico per Fratino e Foca monaca
La creazione di una vera e propria rete ecologica, tra le aree protette, è il primo passo per la conservazione della biodiversità. Alcune specie si prestano meglio di altre nella creazione di una rete ecologica come prima esperienza nell’ambiente Adriatico. La protezione di alcune di queste, che occupano diversi tipi di habitat, porta anche il vantaggio di conservare l’ambiente marino costiero caratteristico di questo mare. Si prevede di lavorare su due specie simbolo: un mammifero, la Foca monaca del Mediterraneo (Monachus monachus), ed un uccello, il Fratino (Charadrius alexandrinus). Due specie che presentano una vasta distribuzione e che abitano i due habitat più tipici dell’ Adriatico: rispettivamente le grotte dei litorali rocciosi e le coste sabbiose.

Questi i prossimi passi:
1) A breve ci sarà la call per i bandi IPA-Adriatico CBC con tasso di cofinanziamento dell’85%
2) Il progetto ChaMon sarà presentato nel programma IPA-Adriatico CBC nella priorità 2 (Risorse Naturali, culturali e prevenzione dei rischi) con la misura 2.1 (Protezione e sviluppo dell’ambiente marino costiero) o in alternativa nella priorità 1 (Cooperazione economica, sociale e istituzionale) con la misura 1.1 (Ricerca e innovazione)
3) Il Parco Nazionale del Gargano si trova in difficoltà e non è riuscito ad organizzare lo scorso gennaio/febbraio il workshop promesso nella comunicazione del 2/01/2010
4) Nel partenariato ci sono le seguenti AAPP:
Parco Delta del Po Emilia Romagna- Ravenna, Comune di Senigallia (AN) -Comune di Fermo -Diatomea ricerca e progettazione, Ente Parco Regionale Conero – Ancona Riserva Naturale Regionale Sentina- S. Benedetto (Ap), -Consorzio Ges. Area Marina Protetta Torre del Cerrano cioè Comuni Pineto e Silvi, Prov. Teramo, Reg. Abruzzo, Lecceta di Torino di Sangro – Chieti (Aq) -IAAP, Ist. Abruzzese A.P. Wwf, Parco Nazionale del Gargano – Foggia -Area Marina Protetta Isole Tremiti – Foggia, Kornati National Park – Murter Brijuni National Park – Pola Mlijet National Parc- Milijet Lastovo Park Prirode - Lastovo Punta Promontore – Pola, Monachus monachus Associazione

Eventuali ulteriri partners interessati sono pregati di contattare i curatori del progetto ChaMon all’indirizzo adriaticprotectedareasnetwork@gmail.com

Ecological networks in Adriatic sea for Kentish povler and Monk seal.
The creation of a real ecological net, between protected areas, is the first step for the conservation of biodiversity. Some species are better than other as first experience in the Adriatic environment. The protection of some species, which occupies different kind of Adriatic habitat, brings also the advantage to preserve the marine and coastal habitat characteristic of this sea. Some of these species could be the Mediterranean Monk seal (Monachus monachus) and the Kentish plover (Charadrius alexandrinus), because of their wide range of distribution and the fact that they live in the two more typical habitat of Adriatic sea: rocky and sand littoral.
The project aims to achieve this through a set of concerted actions which will include plans for sustainable development and efforts to raise the awareness of the local communities.
Pay attention to the following point:
1) Soon there will be a call for Announcements IPA Adriatic CBC with co-financing rate of 85%
2) The ChaMon project will be presented in the IPA Adriatic CBC program in priority 2 (Natural and Cultural Resources and Risk Prevention) with the measure 2.1 (Protection and enhancement of marine and coastal environment) or as in alternative in priority 1 (Economic, Social and Institutional Cooperation) with the measure 1.1 (Research and innovation)
3) Gargano National Park is in difficulty so it couldn’t organize the workshop promised for.last january / february in the email dated 02/01/2010
4) In partnership there are the following AAPP: -Parco Delta del Po Emilia Romagna- Ravenna; -Comune di Senigallia (AN); -Comune di Fermo; -Ente Parco Regionale Conero – Ancona; -Riserva Naturale Regionale Sentina- S. Benedetto (Ap); -Area Marina Protetta Torre del Cerrano; -Lecceta di Torino di Sangro – Chieti -Parco Nazionale del Gargano – Foggia;- Kornati National Park – Murter; -Area Marina Protetta Isole Tremiti – Foggia; -Diatomea research and planning; -IAAP, Ist. Abruzzese A.P. Wwf. Brijuni National Park – Pola; Mlijet National Parc; - Milijet Lastovo Park Prirode – Lastovo; Punta Promontore – Pola; Monachus monachus Association

Other interested partner are invited to contact the ChaMon project to: adriaticprotectedareasnetwork@gmail.com


.
Per sottoscrizioni e adesioni alla Carta di Cerrano (Cerrano Charter) scrivi al segretariato di Adriapan:

To Join in AdriaPAN write to AdriaPAN Secretariat:

info@adriapan.org

Follow by Email

Total Pageviews

Visita numero

Chi cura il Blog?

Chi cura il Blog?
CLICK